L’uso delle fonti storiche come pratica per la formazione degli insegnanti di istruzione primaria dell’Università di Barcellona

Autori

  • Ilaria Bellatti Universidad de Barcelona
  • Judit Sabido-Codina Universidad de Vic

DOI:

https://doi.org/10.6092/issn.2704-8217/11831

Parole chiave:

Fonti primarie, Formazione iniziale, Istruzione primaria, Didattica della storia, Pensare storicamente

Abstract

L’esperienza docente descritta e analizzata in questo articolo è stata portata a termine con 52 studenti frequentanti il Corso di Laurea in Scienze della Formazione dell'Università di Barcellona, anno accademico 2017-2018. Le docenti applicano all’aula di Didattica della Storia una programmazione basata sull’apprendimento teorico e pratico del metodo storico e l’analisi ed interpretazione delle fonti primarie. Gli studenti hanno potuto sperimentare il rapporto dei contenuti sostanziali della conoscenza storica con quelli procedurali e metacognitivi, esercitandosi su tre aspetti dell'analisi euristica: descrizione, classificazione e valutazione dei criteri di autenticità delle fonti; contestualizzazione; comprovazione della variabilità di narrative possibili. Così, le docenti hanno disegnato un percorso didattico che ha inciso sulla concezione dei futuri insegnanti e la loro comprensione della storia come disciplina e come materia.

Downloads

Pubblicato

2020-12-28

Come citare

Bellatti, I., & Sabido-Codina, J. (2020). L’uso delle fonti storiche come pratica per la formazione degli insegnanti di istruzione primaria dell’Università di Barcellona. Didattica Della Storia – Journal of Research and Didactics of History, 2(1), 1-25. https://doi.org/10.6092/issn.2704-8217/11831

Fascicolo

Sezione

Articoli