Percorso di storia locale “Arcevia durante la prima guerra mondiale – progetto Pietre della memoria”

Autori

  • Cristina Carelli Scuola primaria “A. Anselmi” di Arcevia (Ancona)

Parole chiave:

Storia locale, Archivio, Tracce, Civiltà, Metodo storico

Abstract

Il progetto “Arcevia durante la prima guerra mondiale” è stato l’occasione per praticare la parte del curricolo di storia locale al fine di promuovere negli alunni l’educazione alla cittadinanza attiva e alla convivenza democratica. È, infatti, proprio attraverso lo studio del territorio e l’educazione al patrimonio storico-artistico che si diventa cittadini attivi e consapevoli, capaci di agire sul territorio attraverso scelte coraggiose e responsabili. Per lo svolgimento della ricerca si è ricorso all’uso delle fonti scritte e visive, alla lettura di testi divulgativi e storici, navigazione in internet e visione di filmati. Molto significativo è stato il lavoro effettuato presso l’archivio storico comunale e l’ufficio anagrafe del Comune. I documenti più significativi sono stati analizzati dai bambini attraverso la compilazione di schede guida per la rilevazione delle informazioni utili alla ricostruzione storica. Il lavoro si è svolto in modo interdisciplinare, ricorrendo alle abilità attivate nelle varie discipline come la geografia, la matematica, l’educazione artistica e la musica.

Downloads

Pubblicato

2020-12-28

Come citare

Carelli, C. (2020). Percorso di storia locale “Arcevia durante la prima guerra mondiale – progetto Pietre della memoria”. Didattica Della Storia – Journal of Research and Didactics of History, 2(1), 139-155. Recuperato da https://dsrivista.unibo.it/article/view/11963

Fascicolo

Sezione

Esperienze