La storia, bene comune. Ma che storia? E quanta storia?

Ivo Mattozzi

Abstract


Contributo su come concepire la storia nell’insegnamento e individuare il tipo di storia generale adeguato a formare il pensiero storico di insegnanti e di studenti e sui piani di studio per formare gli insegnanti di storia già nei corsi di laurea. Attraverso l’analisi di tre manifesti pubblicati in difesa della storia, l’articolo mette in rilievo i difetti del sapere storico insegnato attualmente e propone cambiamenti che riguardano la necessità sia di esercitare gli studenti nel metodo storico e nell’uso delle tracce come fonti sia di insegnare conoscenze storiche che rendano possibile mettere in rapporto passato e presente e rendano gli studenti abili a usarle per capire le storie in corso e reagire agli usi pubblici della storia.

Parole chiave


Storia; Metodologia storica; Storia generale; Didattica della storia; Formazione degli insegnanti

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.2704-8217/11132

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2020 Ivo Mattozzi

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.