La valorizzazione della didattica della Storia tramite le digital humanities

Autori

  • Marco Vito Università degli Studi di Napoli Federico II

DOI:

https://doi.org/10.6092/issn.2704-8217/11881

Parole chiave:

Didattica della Storia, Digital humanities, Didattica laboratoriale, Curricolo verticale, Apprendimento permanente

Abstract

La didattica della storia sta compiendo passi notevoli nel porsi come baluardo di una formazione coscienziosa, attiva e che abbia legami multidisciplinari. Ma spesso lo studente di storia non riesce a scrutare quello che invece vede il docente. Un mezzo per superare questa barriera sono le digital humanities che possono formare la coscienza e critica storica nello studente attuando praticamente l’idea del percorso olistico dell’alunno, l’attuazione del suo curricolo verticale e dell’apprendimento permanente. Attraverso le competenze digitali è possibile affacciarsi alla comprensione della Storia, della didattica e del mondo.

Downloads

Pubblicato

2020-12-28

Come citare

Vito, M. (2020). La valorizzazione della didattica della Storia tramite le digital humanities. Didattica Della Storia – Journal of Research and Didactics of History, 2(1), 92-103. https://doi.org/10.6092/issn.2704-8217/11881

Fascicolo

Sezione

Articoli