La strage alla stazione di Bologna: dall’evento traumatico all’esperienza didattica

Cinzia Venturoli

Abstract


Questo saggio si propone di illustrare ed analizzare il progetto didattico Educare attraverso i luoghi: Bologna e la strage del due agosto 1980, un progetto proposto da qualche anno alle scuole di ogni ordine e grado allo scopo di fornire un supporto agli insegnanti che intendano affrontare i temi del terrorismo italiano degli anni ’70. Il progetto utilizza il lavoro sui luoghi di memoria e l’incontro con un testimone al fine di stimolare un uso critico del territorio, di fornire strumenti per decodificare l’uso politico di storia, memoria e oblio, per guidare gli studenti alla scoperta del carattere vitale del passato attraverso il dialogo con le fonti.

Parole chiave


Esperienza didattica; Memoria; Fonti; Uso politico della Storia

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.2704-8217/11044

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2020 Cinzia Venturoli

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.